Laura C.

10258409_10203294735876520_1790738614928421333_n

20 anni e non sentirli, ancora sento di essere una bambina dentro, esattamente come il fanciullino di Pascoli, che ancora si stupisce per ogni cosa, e vive tutto come se fosse la prima volta. Non ho voglia di crescere, la mia estrema sensibilità non me lo permette, mi rende fragile.

Mi piace scrivere, fotografare per immortalare ogni momento, dipingere ed osservare, perché sono follemente innamorata della natura: del mare, dei monti, le foglie, le stagioni e i loro colori, il cielo, le nuvole, la pioggia, il caldo sole e le stelle, l’alba dove tutto inizia, e il tramonto dove tutto finisce. Ogni mia riflessione fa riferimento a questo, non esiste mio stato d’animo che non venga influenzato dal tempo e dalle stagioni.

Allo stesso modo però sono nella stessa situazione di Zeno Cosini. E mi domando se è la vita ad assere malata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...