Spazio siderale

Amore che fluisci piano
sotto la cortina ghiacciata,
animose stelle ci parlano
infiammate
da forte sentimento radioattivo,
senza di te non esisterei
sotto questo spazio siderale
che mi preme a terra
impedendomi di volare;
io ho bisogno di consacrare
questa mia povera esistenza
incatenata alla tua bellezza
di te che adoro
per farti assaporare l’ebbrezza
dei sogni affascinanti:
i cinema, i teatri,
le celesti passeggiate
dalle lune illuminate;
che il divino possa ricongiungerci
con una corda d’oro
abbastanza lunga da non stringere
ma non tanto corta
per evitare di disperdere
le nostre sconsolate
esistenze d’amore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...