Uno squarcio nel cielo

Proprio una settimana fa rispolveravo la mia action figure di Jareth (Labyrinth, 1986), che sta là, sulla vetrata del mobile nel mio laboratorio di cucito. Proprio qualche giorno fa ascoltavo incuriosita Blackstar, mentre disegnavo dei nuovi modelli per una collezione. E poi nelle riviste che ci trovi? Gaultier che si ispira a Ziggy in una sfilata del 2013… Proprio ieri sera un’amica mi diceva “E’ morto David Bowie”, ma non poteva essere vero.. Dai. E poi stamattina sentiamo la radio e inizia a piovere. Frequentavo la prima superiore quando mi innamorai di Bowie.. si guardavano ancora le videocassette e al posto di fare i compiti mi guardavo tutti i suoi video a ripetizione. Poi i concerti. Le interviste. Mi sono studiata tutti i suoi testi, letta libri, collezionato dischi.. da lì poi la mia idea di chiamare il mio futuro brand “Lady Stardust”… a certi artisti ti c’affezioni, mi faceva compagnia in un’età in cui mi sentivo sola. Se n’è andato lasciando la scena come solo lui poteva fare…

“Guardo fuori dalla finestra e cosa vedo? Uno squarcio nel cielo”..

david-bowie-duca-bianco-david-bowie-look

Annunci

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...