Su un tavolo di vetro

 

Ed in tutti i chiari intervalli
della mia mente
serbo ancora
ogni ricordo legato
al tuo nome.

Non ho dimenticato nulla,
nemmeno un piccolo sorriso,
neppure un cenno di disappunto.
Ricordo persino il tuo profumo
sbiadito sul letto
dei rimpianti.

E mi sorprendo quando
per tutte le mattine
io abbia ancora un momento
da dedicarti
un solo momento
da scartare
come caramelle
su un tavolo di vetro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...