Vivere.

1fef0296f4faa72d251e6619eb296885.800x600x1

“Vivere”, una parola banale, che sembra sia scontata, forse viene usata troppo, c’è abuso di queste sei lettere.

La vita è sempre quello che ci resta, la cosa più preziosa, la più naturale.

Cosa ne sanno di più gli altri, che ci dicono come fare per vivere, le regole, che sono già state prefissate da persone vissute molto tempo fa, e come se non bastassero quelle, ci sono anche le regole di ogni individuo che si crea da solo, e bene o male, cerca di imporle agli altri.

La vita per me non è una regola, ma una serie di domande, che necessitano una risposta… Una scalata verso l’alto, sulla cima.

Dopo aver raggiunto la cima, ce ne sarà un’altra più alta però.

Perché ad ogni livello di altezza, c’è qualcuno a farci compagnia, non sempre siamo in alto a vedere gli altri giù, piccoli come formiche rispetto a noi.

Insomma, per come potrebbero vederla altre persone… La vita è una gara.

Queste regole, questi canoni, queste follie che si fanno, non riesco più a comprenderle…

Ho preso una decisione però, siccome quella di combattere contro un mondo che va a regole sue, suscettibile, volubile, non serve, allora bisogna combattere con la pace.

Del resto ci deve essere una ragione se Mahatma Gandhi diceva ” sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.”

Perché una domanda resta costante nella vita di coloro che dubitano sempre, ogni passo che fanno … Ovvero ” è possibile il cambiamento, che le persone si possano redimere, è possibile credere in loro – ovvero, di persone che in genere sbagliano, che ci hanno fatto dei torti?”

Vi dirò è successo veramente poco un … beh più o meno 0,1%?

e ne è valsa la pena?…

In tutta sincerità poco, siccome il tempo di fare “pace” e ci si divide di nuovo, non era “destino”?

La verità è dopo il taglio anche se si ricuce, quello stesso ponte è ormai rovinato, non serve più.

Una lite è il pretesto, non si regge un ponte con cose che non possono mantenersi.

Ma nelle piccole percentuali credo che ne valga la pena.

Perché vivere significa anche nelle piccole cose, vedere il più piccolo cambiamento e considerarlo importante.

Conoscendo sempre persone nella nostra vita di qualsiasi tipo, mentre conosciamo loro in realtà, conosciamo meglio noi stessi.

Anche persone di qualsiasi età, perché ho visto persone più grandi che si credono superiori alle più piccole, così proprio con violento disprezzo.

Io sono di altro avviso,  ho visto persone più piccole superarmi in diverse cose.

La vita è il percorso verso il sogno da realizzare, ed ogni altro desiderio ed ambizione.

Però un mio grande amico, anzi un fratello, anche se ha raggiunto i suoi obbiettivi non si ferma no,

continua a vivere e a combattere, a vivere i propri sogni.

Perché:

Vivere è combattere,

Vivere è cambiare,

Non ci resta che Vivere.

 

http://www.poesieracconti.it/poesie/a/madre-teresa-di-calcutta/vivi-la-vita

 

 

 

Annunci
Categorie:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...