Goccia

C’è più sentimento nei giorni di pioggia.

Ci sono più pensieri nei giorni di pioggia: l’amore di due amanti che osservano stretti in un abbraccio le gocce sul vetro dell’auto; la solitudine di un ragazzo che proprio non ce la fa a rialzarsi da un dolore; la vita di una donna che corre al parco per mantenersi in forma dopo aver dato alla luce la sua bambina.

Cos’è oggi? Inverno, autunno, primavera?
Osservo la pioggia scivolare sulle piante, piegandone le foglie verdi. Dov’è la speranza?
Pesano, le gocce, sulla leggerezza di un fiore.
Una sottile e fitta pioggia bagna la città, quasi a non voler disturbare, consapevole che però deve farlo.
Si è alzato l’odore della terra quando piove: è un qualcosa che non so se mi piace o no, ma mi mette malinconia. E allora i pensieri aumentano.

Giornate come queste sono punto di confine. Quando piove così, ci sono solo due possibilità: aspettare quando uscirà di nuovo il sole dell’estate o prepararsi alla tempesta dell’inverno?

*****

Robert – © All Rights are Reserved

[Original Link]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...